Navigation

Eventi
Giulia  Aglione & Willam Ury
DOTT. SSA GIULIA AGLIONE Amm.Unico Forum Legal Services srl


Buongiorno a tutti,
grazie per questo entusiasmo, grazie per questa presenza, grazie per quello che con alcuni di voi abbiamo costruito fin qui, grazie per quello che costruiremo!
Vi racconto brevemente com’è nata l’idea di questo workshop : ho iniziato ad occuparmi di mediazione civile più di 3 anni fa ed iniziai ad appassionarmi a questo mondo. Ho vissuto abbastanza dolorosamente la pronuncia della Corte Costituzionale che di fatto , come molti di voi sanno, creò un blocco delle mediazioni in Italia ed allora mi ritrovai con amici che sono oggi, con mia grande gioia aggiungo, presenti qui in sala, ad attivarmi per cambiare il corso degli eventi, per difendere le idee nelle quali crediamo. E, nel frattempo, nasceva l’idea di un progetto ambizioso : quello di creare un sistema rivoluzionario che garantisse una maggiore tutela nella difesa dei propri diritti e possibilmente in tempi rapidi . Nacque così Forum Legal Services che si occupa prevalentemente di assistenza in mediazione e risarcimento danni. Ma non era abbastanza. Di società come la nostra ne esistono tante, e noi volevamo essere “speciali”.
Ed allora, per dimostrare concretamente di credere in ciò che facciamo, anticipiamo noi ogni costo per il cliente che si tratti di perizia medica, bancaria, contributo unificato, auto da riparare in seguito ad infortunio subito e tutto ciò che concerne il diritto per cliente ad avere un equo risarcimento.
Infatti crediamo che gli incidenti non dovrebbero complicare lo stile di vita delle persone e pensiamo che fare una richiesta di risarcimento a causa di danni subiti da terzi dovrebbe essere facile e veloce.
Oggi viviamo in un momento di recessione economica, ma il nostro Paese, le nostre aziende eccellenti, le tante piccole e medie imprese, la nostra storia di italiani si fondano sul talento e sul coraggio di provarci. La crisi è terribile ma possiamo rialzarci cogliendo l’opportunità di un cambiamento necessario.
Dobbiamo tornare a fare quello che eravamo in Italia, persone innovative, creare mercati e nuovi modi per comunicare quei prodotti.
Abbiamo bisogno di fare le cose che facevamo negli anni 50 – 60 : lavorare ed avere coraggio.
Ho accettato la sfida lavorando ed avendo il coraggio di rischiare perché credo che un imprenditore è tale solo se sa rischiare.
Io credo che in italia Noi siamo l’orgoglio e la capacità di fare le cose difficili, ed infatti siamo uno dei primi Paesi europei che ha introdotto un sistema di mediazione obbligatoria ( aggiungerei per necessità vista la situazione delle cause pendenti che abbiamo) però dobbiamo fare un’italian style del cambiamento perché sennò finiamo per rimanere vittime di una stregata immobilità che non ci porterà da nessuna parte, e ci isolerà dal resto dell’ Europa.
Non sono una di quelle persone che guarda sempre l’istat per vedere dove bisogna stare, nella media ponderata, ma preferisco avere l’ambizione di stare anche in una posizione se volete eccentrica ma quell’essere eccentrico forse ti fa vedere le cose con una prospettiva diversa e forse anche vincente.
Dunque, oggi Forum Legal Services compie un anno , un anno di duro lavoro, di progetti ma anche di tante soddisfazioni.
La nostra è una società giovane ma che si sta espandendo velocemente sul territorio non solo italiano e questo grazie ad imprenditori, persone con le quali ho in comune una sana e ragionevole follia e tanto entusiasmo per idee innovative.
Quindi abbiamo realizzato questo evento per festeggiare la prima candelina di Forum Legal Services, per festeggiare la caparbietà di un gruppo di amici che si sono incontrati in un momento difficile per la mediazione civile ma che ci hanno creduto talmente tanto che sono ancora qui a parlare di mediazione e lo fanno, se possibile, con più passione e vigore di prima.

Ringrazio l’avv. Silvia Piazzola , mediatore civile e familiare , Master Practitioner PNL, che introdurrà i prestigiosi ospiti prima di ascoltare il più grande mediatore e negoziatore internazionale, autore di best seller da otto milioni di copie, tradotti in più di trenta lingue : il Professor William Ury!

No comments so far!
Leave a Comment