Navigation

Incidenti sul lavoro
Radioactive Barrels
INCIDENTI INDUSTRIALI

Nel settore edile, nei cantieri , nelle industrie pesanti e leggere, nelle fabbriche e nei magazzini, si verificano un numero di incidenti davvero allarmante. Molti di questi incidenti si sarebbero potuti evitare osservando le comuni norme di sicurezza, difatti l’ Agenzia Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro ogni anno si impegna duramente in campagne di sensibilizzazione per far rispettare i regolamenti e per migliorare la sicurezza nei luoghi di lavoro. Gli infortuni sul lavoro possono essere casuali, ma nell’80% dei casi sono causati da negligenza e incompetenza.

Ad esempio, nei cantieri edili i detriti o le macchine da lavoro possono provocare una caduta dall’impalcatura, nelle fabbriche c’è il rischio di incidenti maneggiando macchinari difettosi, e nei magazzini c’è spesso il rischio di inciampare o di essere colpiti da prodotti non ben immagazzinati o non ben maneggiati.

Altri infortuni sul lavoro che potrebbero verificarsi nel settore industriale sono:

Sordità per sovraesposizione a livelli alti di rumore, lesioni chimiche, esposizione nociva ad amianto, sindrome da vibrazione mano-braccio, esposizione nociva amonossido di carbonio.

Gli infortuni possono rendere le persone inabili al lavoro, far perdere guadagni, causare problemi di salute a lungo termine, come ad esempio nel caso di esposizione all’amianto. Ma c’è da considerare al momento dell’accaduto anche il dolore fisico e mentale come pure le spese mediche ed i costi da sostenere per i trattamenti medici e riabilitativi.

Fare una richiesta di risarcimento a seguito di un incidente industriale

Se hai avuto la sfortuna di subire un infortunio sul lavoro, potresti avere diritto ad un giusto risarcimento. I tuoi datori di lavoro sono tenuti a rispettare e far rispettare molte norme di sicurezza in ambiente lavorativo come l’accesso ad esso ed il modo in cui macchine e attrezzature devono essere custodite, mantenute e gestite.

Se non sei stato informato su come essere al sicuro nel tuo posto di lavoro, se noti che nessuna misura di sicurezza è stata adottata o se per negligenza altrui ti sei messo in situazioni di pericolo che non si sarebbero dovute verificare ed hai subito un infortunio, allora dovresti seriamente prendere in considerazione l’idea di richiedere un risarcimento danni. Oltre a difendere i tuoi diritti, contribuirai ad incoraggiare il tuo datore di lavoro ad essere meno negligente nel futuro, riducendo così la possibilità che un infortunio sul lavoro si verifichi di nuovo.

Chiamaci e uno dei nostri consulenti specializzati nel settore,  risponderà alle tue richieste. In alternativa, puoi compilare il nostro modulo online o attivare qui la nostra chat di assistenza.  Sarai immediatamente contattato.

Se desideri approfondire questo argomento, visita il nostro blog dedicato e i casi più noti. Oppure, per maggiori informazioni su cosa aspettarti, puoi leggere alcuni commenti lasciati da persone che abbiamo aiutato .

Anche le consulenze, come i nostri servizi, sono  gratuiti, ma il consiglio potrebbe essere di inestimabile valore.

No comments so far!
Leave a Comment