Navigation

Contratti Bancari
banca3
LE RESPONSABILITA’ DELLA TUA BANCA

Come per la maggior parte delle persone oggi giorno, anche a te sarà capitato di affidare i tuoi risparmi ad una banca o ad un istituto di credito di fiducia e di dargli l’incarico di conservarli e gestirli in modo responsabile e trasparente. Ma molto spesso accade che  le banche non rispettano le normali regole cui sono tenute, procurandoti ingenti danni. Esse sono sempre  responsabili di tutti i danni  prodotti ai loro clienti  e a terzi, sia per attività diretta, ovvero interessi, anatocismo, omessa informazione ecc., che indiretti, ovvero nell’ipotesi di fatto illecito commesso dal dipendente. Pertanto, se la tua banca ti ha causato danni, hai pienamente diritto a ricevere la restituzione delle somme oltre al giusto risarcimento. Forum Legal Services può aiutarti con un team di esperti in diritto bancario e finanziario  pronto a far rispettare i tuoi diritti. 

Danno da illegittima negoziazione di assegni

Si verifica nel caso in cui la banca dovesse pagare un assegno contraffatto o alterato, ovvero un assegno ad un soggetto non legittimato all’incasso. Ad esempio nelle ipotesi più comuni, quando effettua il pagamento  di assegno con la clausola non trasferibile a soggetto diverso dall’intestatario indicato nel titolo stesso o il pagamento di assegno con girata irregolare. Se si verifica una di queste ipotesi, hai diritto a richiedere alla banca la restituzione dell’equivalente illegittimamente pagato dalla stessa, con gli interessi. Infatti, in questi casi la banca è sempre responsabile perché ha il dovere di identificare la persona che incassa l’assegno e deve verificarlo come il legittimo prenditore indicato nel titolo stesso. Se la tua banca ha effettuato una delle sopraindicate operazioni procurandoti un ingiusto danno, richiedici oggi stesso una consulenza gratuita.

Responsabilità e danni per omesse informazioni in materia di intermediazione finanziaria

Quando la banca nelle operazioni di fornitura di servizi di investimento non agisce con “diligenza, correttezza e trasparenza” fornendo tutte le informazioni necessarie sempre e continuativamente sull’andamento dei tuoi investimenti per la corretta gestione del tuo patrimonio, potresti avere diritto non solo alla restituzione delle somme investite aumentate degli interessi ma anche al risarcimento dei danni. Infatti la banca non può assolutamente omettere di darti informazioni durante gli investimenti.

 Divieto della capitalizzazione degli interessi trimestrali. Anatocismo

Molto frequenti negli ultimi anni sono i casi di anatocismo bancario. L’anatocismo può essere definito come l’applicazione degli interessi sugli interessi. In altre parole, si ha anatocismo bancario ogniqualvolta la banca applica il saggio di interessi non solo al capitale ma anche agli interessi maturati sul capitale in precedenza. Tale metodo è utilizzato dalle banche ogni tre mesi , per questo molte volte si parla di capitalizzazione trimestrale degli interessi. Se hai il sospetto che la tua banca abbia applicato questo tipo di pratica non più ammessa, hai  10 anni di tempo per ottenere la restituzione dell’equivalente illegittimamente pagato con gli interessi.

 Gli interessi bancari nell’affidamento e nello scoperto di conto corrente

Se sei titolare di uno scoperto di conto corrente e/o affidamento con tasso d’interesse passivo pattuito,  e sempre bene verificare l’estratto conto trimestrale inviato dalla banca. Tale controllo è necessario per accertare che la banca abbia applicato il tasso d’interesse effettivamente concordato e quindi gli interessi siano regolari. Infatti, spesso può accadere che la banca applichi interessi superiori non pattuiti. Solitamente si controlla esclusivamente il risultato finale ovvero, la disponibilità del fido, la diminuzione o l’aumento dell’esposizione. Invece, è molto importante se hai un conto corrente attivo, che controlli effettivamente gli estratti conto trimestrali, in ogni loro partita, e se noti qualcosa che non va, immediatamente fa valere le tue ragioni, hai diritto alla restituzione di quanto indebitamente pagato oltre interessi.

Se hai un problema di questi tipi con la tua banca, non esitare a chiamarci e uno dei nostri consulenti specializzati nel settore,  risponderà alle tue richieste. In alternativa, puoi compilare il nostro modulo online o attivare la nostra chat di assistenza.  Sarai immediatamente contattato.

Se desideri approfondire questo argomento, visita il nostro blog dedicato e i casi più noti.  Oppure, per maggiori informazioni su cosa aspettarti, puoi leggere alcuni commenti lasciati da persone che abbiamo aiutato.

Anche le consulenze, come i nostri servizi, sono gratuiti, ma il consiglio potrebbe essere di inestimabile valore.

 

No comments so far!
Leave a Comment