Navigation

Cadute
  • SCIVOLATE E CADUTE
SCIVOLATE E CADUTE

Cadute e scivolate sono purtroppo piuttosto frequenti. Possono provocare infortuni gravi e di lunga durata. Se hai subito infortuni inciampando o scivolando, e l’incidente √® provocato da una negligenza altrui, noi possiamo aiutarti a chiedere un equo risarcimento.

Alcune cause frequenti

Inciampi e scivoloni sono spesso causati da:

  • Pavimenti bagnati
  • Marciapiedi irregolari
  • Crepe nei marciapiedi
  • Ostacoli inaspettati
  • Illuminazione inadeguata
  • Ghiaccio o neve in aree che non sono state¬† messe in sicurezza

Gli infortuni pi√Ļ comuni riscontrati¬† in questi casi sono : infortuni alla schiena, alle caviglie o alle ginocchia, alla testa ed ai polsi.

Sono io il responsabile?

La prima domanda da porsi per capire se hai diritto a un risarcimento √® stabilire chi √® il responsabile dell’incidente che ha provocato il tuo infortunio. Il comune ha la responsabilit√† di garantire la sicurezza di marciapiedi, gradini e passaggi. Mentre esercizi come negozi, supermercati e ristoranti sono tenuti ad attuare ragionevoli misure per evitare che si scivoli o si inciampi, ad esempio asciugando immediatamente eventuali versamenti di liquidi, segnalando pavimenti bagnati e mantenendo passaggi e corridoi liberi da ostacoli. Se sei scivolato in un supermercato, visita la sezione¬†incidenti nei supermercati¬†per avere ulteriori informazioni.

Scivolate e cadute sul lavoro

Il datore di lavoro deve rispettare le leggi sulla salute e sulla sicurezza per evitare che i propri impiegati subiscano cadute. Questo vuol dire , ad esempio, ammassare i cavi elettrici in maniera sicura, segnalare i pavimenti bagnati, assicurarsi che le scale siano ben illuminate e tenere tutti i passaggi liberi da ostacoli. Alcuni esitano a chiedere risarcimenti per infortuni subiti sul lavoro perché temono di doverne poi subire le conseguenze e forse perfino il licenziamento. Tuttavia è illegale trattare un dipendente in maniera ingiusta o licenziarlo per aver chiesto un risarcimento. Si tratterebbe di un licenziamento illegittimo, che esporrebbe il datore di lavoro a ulteriori azioni legali. Per altre informazioni sulle richieste di risarcimento al proprio datore di lavoro, leggi la nostra pagina infortuni sul lavoro.

Richieste di risarcimento per scivolate e cadute

Se hai subito infortuni a seguito di cadute provocate dalla mancata ottemperanza alle proprie responsabilità da parte di un ente pubblico o privato, potresti avere diritto a un risarcimento. Oltre a risarcire il danno e la sofferenza subita, un risarcimento può anche aiutarti ad affrontare eventuali spese mediche o riabilitative di cui potresti avere bisogno, e anche ad ottenere un compenso per le ore di lavoro perse.

Una parte importante del nostro lavoro consiste nel dare informazioni sui propri diritti.

Se pensi di poter avere diritto ad un risarcimento o se hai dei dubbi al riguardo,¬†chiamaci¬†e uno dei nostri consulenti specializzati nel settore, risponder√† alle tue richieste. In alternativa, puoi compilare il nostro¬†modulo online¬†o attivare la nostra¬†chat di assistenza. Sarai immediatamente contattato. Se desideri approfondire questo argomento, visita il nostro¬†blog dedicato¬†e¬†i casi pi√Ļ noti. Oppure per maggiori informazioni su cosa aspettarti, puoi leggere alcuni commenti lasciati da persone che abbiamo aiutato.

Anche le consulenze, come i nostri servizi, sono gratuiti, ma il consiglio potrebbe essere di inestimabile valore.

No comments so far!
Leave a Comment
ÔĽŅ